#WHATIF… niente più caffè al banco?

Non è ancora chiaro se il nuovo rito del caffè in epoca post Covid-19 dovrà passare attraverso una app per ordinare e pagare, una nuova suddivisione degli spazi, un servizio al tavolo “smart”, nuovi e ben delineati percorsi all’interno del tuo locale o attraverso la formula, tutta straniera, del “breakfast on the go”…

Addio, buone abitudini… o forse no

Altro che caffè sospeso, la sensazione è che per un po’ di tempo dovremo davvero abituarci a mettere da parte una delle nostre abitudini più amate: il rito del caffè espresso, in piedi, al banco del bar. Cosa c’era di meglio per sistemare uno dei tanti lunedì mattina?

Diciamoci la verità. Non sappiamo come si evolveranno le cose, né come ognuno di noi reagirà alle future disposizioni. E va bene, proviamo allora ad ipotizzare che per un po’ di tempo non avremo voglia di tornare nell’arena di un bar affollato, dove eravamo soliti farci largo tra la folla per conquistare i nostri dieci centimetri quadrati su cui il barista posizionava ad arte la nostra tazzina. Supponiamo che quel frusciare tra le giacche, in quel vociare di “normale-ristretto-lungo in tazza grande macchiato” non sarà più il nostro esercizio mattutino, in cui traspariva la nostra voglia di socialità.

Stai pianificando la tua personale ripartenza?

Supponiamo anche che finalmente sia arrivato il momento per ripartire. Perché non valutare idee e possibili soluzioni con aziende e professionisti con una maturata esperienza nei settori food e retail?

ReHoRé è disponibile a vagliare con te gli aspetti commerciali – oltre ai necessari elementi di sicurezza – in un’ottica di innovazione e sostenibilità, che contraddistingue l’associazione. 

Perché in ReHoRé di una cosa siamo sicuri: nessuno di noi rinuncerà al rito del caffè, se troveremo qualcuno in grado di assicurarci la dovuta sicurezza, seppure in un contesto di diversa ritualità.

ReHoRé. Un aiuto concreto per re-inventare il tuo business.

Sia che il nuovo rito del caffè debba passare attraverso una app per ordinare e pagare, oppure da una nuova suddivisione degli spazi, un servizio al tavolo “smart”, nuovi e ben delineati percorsi all’interno del tuo locale o perché no dalla formula tutta straniera del “breakfast on the go”… ReHoRé ti aiuterà ad identificare, e poi realizzare, la soluzione che meglio si adatta al tuo business.

Vuoi saperne di più? Contattaci: info@rehore.net

L’autore di questo articolo è Stefano Mottica, consigliere Associazione ReHoRè

#competenze #sviluppo #opennetwork